Trade.com Opinioni

Trade.com è un broker multiasset nato nel 2014 per poter fornire servizi di trading di alta qualità agli investitori di tutto il mondo e garantire l’accesso ai principali strumenti finanziari. Oggigiorno gli asset presenti all’interno del listino di questa piattaforma includono i titoli azionari, gli ETF, le coppie valutarie del mercato Forex e molto altro.

I traders potranno decidere di operare, come riportato dal broker stesso, su una selezione di oltre 2.100 asset. Alcune delle caratteristiche che hanno reso famoso questo broker è la piattaforma di trading proprietaria che mette a disposizione dei suoi utenti. 

Questa risulta essere particolarmente facile da adoperare, andando incontro alle necessità dei principianti. Coloro che hanno maggiore esperienza con gli investimenti potranno optare per l’evergreen MetaTrader 4/5. Trade.com con la sua ampia scelta di piattaforme di trading si pone tra i broker più completi a disposizione di un trader nel settore. 

Iniziando ad utilizzare Trade.com un investitore potrà accedere ai principali mercati finanziari ed operare con gli asset più scambiati. Con il broker è possibile scegliere tra diverse tipologie di conto adatte a tutte le tipologie di investitore e gradi di esperienza.

Per quanto riguarda l’aspetto della sicurezza Trade.com (vai qui per il sito ufficiale) è in possesso della licenza CySEC. Si tratta di un ente di controllo la cui autorizzazione garantisce agli utenti che adoperano il broker di non poter incorrere in eventuali truffe a danno dei propri capitali e di poter operare legalmente in Europa. 

Trade.com – Introduzione al broker: 

✔️ Sito Ufficiale:https://www.trade.com
📑 Licenze:CySEC
💸 Deposito minimo:100 €/$
🤑 Numero Assets:+2.100
💻 Tipologia Broker:Market Maker – CFD
💥 Nascita:2014
👨‍💻 Ideale per:Principianti / Intermedi / Esperti
👨‍🎓Area formativa disponibile:SI – Corsi e formazione registrandosi qui
💶 Asset Disponibili:Forex / Materie prime / Criptovalute / Indici / Azioni
📂 Piattaforme disponibili:Piattaforma Web e App / MetaTrader 4 / MetaTrader 5 
Opinioni:⭐⭐⭐⭐⭐
⛔️ Affidabilità:Alta 👍
🤔 Prova Gratuita:Sì – conto demo disponibile qui
Trade.com – Come funziona? Tabella introduttiva

Trade.com: Cos’è? Recensione completa 2022

Come è stato accennato nell’introduzione, Trade.com è una piattaforma di trading presente sul mercato dal 2014. Si tratta di un broker completo che può vantare più di 100.000 utenti internazionali attivi ogni giorno. Nel corso del tempo la piattaforma ha saputo costruire la sua reputazione in maniera particolarmente positiva. Questo broker multiasset ha la sua sede a Nicosia, Cipro, ed in possesso della licenza CySEC, una garanzia per gli utenti riguardo  

Oggigiorno, quindi, il nome Trade.com è sinonimo di una piattaforma di trading di qualità e che garantisce ai propri utenti il massimo della sicurezza. Il numero di asset all’interno del proprio listino è molto ampio, arrivando a superare i 2.100 strumenti finanziari disponibili. Con Trade.com gli investitori potranno decidere di fare trading CFD oppure DMA, garantendo un’elevata versatilità nella scelta della propria strategia di investimento. 

Trade.com: Cos’è? Recensione completa 2022
Trade.com: Cos’è? Recensione completa 2022

L’utilizzo dei CFD assicura agli utenti la possibilità di poter effettuare degli investimenti sia quando un asset vive un rialzo, sia quando subisce un ribasso. Con questi strumenti, quindi, è possibile trasformare situazioni di mercato solitamente considerate svantaggiose in eventuali opportunità di investimento. La possibilità di fare trading DMA, invece, significa che gli utenti potranno accedere direttamente al mercato per operare. 

Nel corso di questa guida si andranno a trattare tutte le informazioni relativa a questo broker in modo da poter fornire una recensione completa su Trade.com e in grado di rispondere al maggior numero di domande che i traders si pongono su questo broker. 

Trade.com come funziona

Il funzionamento di Trade.com è sulla falsariga di quello tipico dei migliori broker di trading online. Ciononostante, questa piattaforma riserva una serie di strumenti e servizi esclusivi che ne hanno decretato il successo nel corso del tempo tra gli investitori. 

Quando si effettuerà un’operazione con la piattaforma di trading si potranno aprire delle posizioni corte oppure lunghe a seconda di quella che è la strategia di investimento che si è deciso di adottare. Un trader che desidera iniziare ad investire con Trade.com non dovrà far altro che effettuare un deposito minimo di 100 USD per poter accedere a tutte le funzionalità del broker in seguito a un pratico processo di registrazione (qui).

Questa è una cifra in media con quelli che sono i prezzi delle migliori piattaforme di trading. Inoltre, si tenga presente che Trade.com è un broker market maker. Ciò significa che il broker stesso va a decidere i prezzi di acquisto e vendita dei suoi strumenti finanziari. 

Con questa piattaforma tutte le informazioni sono sotto la luce del sole e non vi sono costi nascosti o funzionalità non dichiarate. La semplicità e chiarezza di Trade.com sono tra le caratteristiche che hanno contribuito alla reputazione del broker di trading online. In qualità di broker CFD Trade.com offre i principali servizi legati a questi strumenti di investimento come la possibilità di utilizzare la leva finanziaria. 

Il fatto di poter utilizzare il broker anche per il trading DMA aumenta la propria versatilità sui mercati e i costi imposti in questa modalità di investimento sono in linea con quelli offerti dalle principali piattaforme di trading. Inoltre, Trade.com garantisce ai suoi utenti una sezione dedicata al risparmio gestito che offre diverse soluzioni in base al rischio che si vuole correre.

Trade.com è sicuro o è una truffa?

Il trading online negli ultimi anni è diventata l’attività principale con cui i singoli investitori possono avvicinarsi ai mercati finanziari. Ciò ha portato ad una proliferazione di piattaforme di trading di cui non tutte possono essere considerate sicure e che rispettano le normative in materia di investimenti finanziari. In questo paragrafo, quindi, si andrà subito a rispondere alla domanda: Trade.com è un broker sicuro oppure una truffa?”.

Innanzitutto, per comprendere se una piattaforma di trading è legale o meno bisogna appurare qual è l’indirizzo della sua sede. Per ciò che riguarda Trade.com la sua sede è a Nicosia, Cipro. Il broker è un marchio di Leadcapital Markets Ltd. Per ciò che riguarda la conformità alle leggi riguardo gli investimenti questo intermediario può fregiarsi della licenza CySEC

Questa è conforme alle normative dell’Unione Europea MiFID e la piattaforma è registrata presso le principali autorità di regolamentazione di tutti gli stati membri dell’UE, compreso il Regno Unito attraverso l’autorizzazione FCA. Ciò significa che Trade.com garantisce la sicurezza dei capitali dei suoi iscritti quando questi li adoperano nelle proprie operazioni di trading. 

La possibilità di impostare il proprio Take Profit e Stop Loss permette agli utenti di diminuire le proprie possibilità di perdere troppi capitali o di rischiare di più mantenendo una posizione per troppo tempo. Come si vedrà nel corso della guida all’interno della sezione relativa alle recensioni ed opinioni su Trade.com, il broker risulta essere affidabile e una garanzia per i traders. 

Licenze e autorizzazioni di Trade.com

Come è stato scritto precedentemente Trade.com è in possesso della licenza CySEC. Questa è rilasciata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission e si tratta dell’autorità di controllo finanziario di Cipro. In quanto membro UE quest’autorizzazione permette agli utenti del broker di operare legalmente in tutti i mercati dell’Unione. Infatti, Trade.com si attiene alle normative europee MiFID, acronimo per Markets Financial Instruments Directive

Inoltre, questa piattaforma è autorizzata anche dalla FCA. Si tratta dell’ente di vigilanza finanziaria relativo al Regno Unito. Come per tutte le autorità di questo tipo l’obiettivo dell’ente è quello di garantire la tutela finanziaria dei consumatori e vigilare il comportamento dei broker online sul territorio inglese. 

È bene ricordare che per praticare il trading online al meglio delle proprie possibilità è fondamentale adoperare solamente le piattaforme in possesso di qualche tipo di autorizzazione. Soltanto in questo modo si avrà la garanzia di non incorrere in eventuali truffe a danno dei propri capitali e di avere un intermediario che opera nel proprio interesse. 

Dal punto di vista della sicurezza, quindi, Trade.com si conferma essere un broker che rispetta la legislazione e garantisce il massimo per i propri clienti. Ciò ha reso la piattaforma tra le più utilizzate in Europa. 

Trade.com: Pro e Contro

Quali sono i pro e i contro di Trade.com? Nei prossimi paragrafi, quindi, saranno descritti quelli che sono i vantaggi e svantaggi dell’utilizzare questo intermediario finanziario come proprio broker. Conoscere questi aspetti può fornire una visione a 360° ai traders che sono interessati a testare questa piattaforma. 

Pro di Trade.com

I vantaggi di Trade.com sono varii e i principali sono: 

  • Listino di asset numeroso: con oltre 2.000 strumenti finanziari con cui operare l’offerta di Trade.com è in grado soddisfare le esigenze di ogni tipologia di trader, dai principianti ai più esperti;
  • Nessuna commissione sui depositi e prelievi: quando si effettua un deposito o un prelievo Trade.com non andrà ad imporre nessun costo aggiuntivo;
  • Commissioni variabili in base al proprio account: le tasse di overnight e i costi aggiunti in base all’operazione effettuata sono particolarmente competitivi e in media con quelli dei principali broker online. A seconda di quella che è la tipologia account utilizzata, inoltre, andranno a diminuire le commissioni imposte e lo spread applicato sui propri investimenti;
  • MetaTrader: la possibilità di utilizzare MetaTrader è una garanzia per poter effettuare le proprie operazioni finanziarie al meglio all’interno di una piattaforma completa. Ciò è a favore dei professionisti che necessitano dei migliori indicatori tecnici per le proprie analisi. 

Contro di Trade.com

Dal punto di vista degli svantaggi di Trade.com questi sono abbastanza pochi e consistono in:

  • Listino di crypto risicato: con sole 11 criptovalute messe a disposizione Trade.com non brilla come broker specializzato in crypto, ma allo stesso tempo le poche disponibili sono tra le più quotate e conosciute all’interno del settore; 
  • Piattaforma web proprietaria limitata: rispetto ad altri intermediari finanziari, la piattaforma web di Trade.com è limitata sugli strumenti tecnici da poter inserire nei grafici durante le proprie analisi. Il fatto di poter utilizzare MetaTrader riesce a sopperire a questa mancanza e offrire una piattaforma completa agli utenti esperti.

Come aprire un conto su Trade.com

Il processo di registrazione su Trade.com è particolarmente semplice e non bisogna far altro che seguire una serie di facili passaggi sul sito ufficiale. Qui, infatti, per aprire un conto di trading bisognerà creare un account sulla piattaforma inserendo i propri dati. Questi sono solamente l’e-mail che si desidera utilizzare e una password creata sul momento. 

Trade.com: Dati necessari per aprire un conto di trading
Trade.com: Dati necessari per aprire un conto di trading

Con la registrazione sul sito si potrà decidere se iniziare con un conto di pratica o effettuare sin da subito il primo deposito. Il deposito minimo richiesto dal broker è di 100 USD e sono accettati come metodo di pagamento le carte di credito e debito dei principali circuiti finanziari. Chi non se la sentisse di effettuare questo deposito può utilizzare il conto dimostrativo gratuito di Trade.com per tutto il tempo che lo desidera. 

Si tratta di un conto di trading all’interno di una simulazione dei mercati dove gli utenti non corrono il rischio di poter perdere i propri capitali. Allo stesso modo non si possono ottenere vincite reali e si utilizzano fino a 10.000 USD virtuali forniti dal broker stesso. 

Tipologie di conto Trade.com

Trade.com è un broker che permette ai suoi clienti quando si registrano di poter scegliere tra diverse tipologie di conto. Ognuno di questi offre funzionalità diverse e a seconda di quello che è il deposito minimo effettuato verrà fornito uno specifico account. Questi sono:

Tipologie di conto su Trade.com
Tipologie di conto su Trade.com

Presentiamo ora brevemente le caratteristiche di ogni conto, ricordando che per poter aprire qualsiasi tipologia è necessario effettuare un registrazione semplice e gratuita disponibile a questo indirizzo.

  • Silver (detto anche mini): questa tipologia di account è quella degli utenti che hanno effettuato un deposito di 100$. Le funzionalità di cui si potrà usufruire sono le analisi giornaliere del mattino, la possibilità di fare trading dal proprio dispositivo mobile, servizio clienti disponibile 24 ore al giorno, l’account manager dedicato e l’accesso a Trading Central. Purtroppo con questo account non si potranno avere le analisi e il supporto clienti premium;
  • Gold: offerto ai trader che depositano a partire da 10.000$ di deposito minimo con diversi vantaggi tra i quali la possibilità di negoziare a spread ridotti di oltre il 10% rispetto all’account Silver. In più si ottiene da subito un account manager dedicato che darà supporto per le operazioni di trading e per capire come ottenere il meglio dalla piattaforma di investimento.
  • Platinum (detto anche PRO): si tratta dell’account fornito agli utenti con un conto con 50.000$ o più. Qui vengono forniti tutti i servizi disponibili negli account precedenti con in aggiunta le analisi giornaliere premium e un supporto clienti avanzato.
  • Esclusivo: con spread a oltre il 50% in meno rispetto ad un account Silver, il conto Esclusivo di Trade.com è davvero molto interessante e presenta delle funzioni davvero uniche che riescono a rendere l’offerta del broker molto appetibile per chi ha alto capitale di investimento. Il conto è infatti disponibile solo per trader che dispongono di oltre 100.000$ come deposito minimo.

Si tenga presente, inoltre, che a seconda della tipologia di account utilizzato sono disponibili spreads diversi e commissioni su quote inferiori. Infine, i clienti di trade.com possono avere la possibilità di essere considerati Elective Professional Client Program. Questo verrà approfondito nel prossimo paragrafo. 

Elective Professional Client Program: il conto per professionisti

L’Elective Professional Client Program è una tipologia di conto esclusiva di Trade.com e che offre dei servizi aggiuntivi ai traders. Questi sono relativi agli spreads imposti dal broker e alle commissioni applicate per operazione che sono più basse. Si tratta di un conto adatto agli investitori professionisti perché presuppone la perdita della protezione sui propri investimenti. Per poter essere considerati tali, i traders devono soddisfare i seguenti criteri:

  • Essere riconosciuti da Trade.com come un investitore con capacità di trading ed esperienza. Ciò serve al broker per avere la garanzia che il cliente sia capace di effettuare i propri investimenti in autonomia e di essere a conoscenza dei rischi a cui va incontro quando opera;
  • Oltre alla soddisfazione dei requisiti soprastanti i traders devono aver effettuato almeno 10 investimenti significativi per quadrimestre. Inoltre, il portafoglio del trader deve avere un valore complessivo tra asset detenuti e soldi depositati superiore a 500.000$;
  • Infine, un trader per poter ottenere questa tipologia di conto deve aver lavorato all’interno del settore finanziario per almeno 1 anno in una posizione lavorativa di rilievo. 

Se tutti questi requisiti sono soddisfatti si dovrà seguire la seguente procedura:

  1. Il singolo trader deve scrivere un’e-mail al broker in cui scrive che desidera essere considerato un Professional Client;
  2. Trade.com fornisce in seguito un documento scritto in cui vengono elencate dettagliatamente le limitazioni relative al livello di protezione che un conto del genere presuppone;
  3. Infine, lo stesso trader fornirà a Trade.com un documento scritto in cui dichiara di essere a conoscenza dei rischi a cui potrebbe andare incontro con questa tipologia di conto.

Trade.com demo: come ottenere un conto dimostrativo gratis e come funziona

Come è stato accennato nel corso della guida, Trade.com dà la possibilità ai suoi clienti di poter aprire un conto demo gratuito (apribile da qui) con oltre 100.000$ di denaro virtuale disponibile per le simulazioni. Questa tipologia di conto assicura di poter accedere a tutti i servizi e principali funzionalità del broker, oltre agli stessi mercati che sono offerti dal conto reale di Trade.com. Utilizzando un conto demo i trader si ritrovano all’interno di una simulazione dei mercati dove non si adoperano capitali reali ma ne vengono forniti di virtuali dallo stesso broker.

L’utilizzo di un conto di trading demo è un ottimo metodo a disposizione dei traders principianti per poter iniziare a praticare in sicurezza e senza mettere a rischio i propri capitali reali. Per iniziare ad utilizzare questa tipologia di conto non bisogna far altro che seguire una serie di semplici passaggi. 

  • Creare un account 

Il primo passaggio è quello di creare un account con Trade.com. Per farlo bisognerà inserire un indirizzo e-mail valido e una password sicura con cui accedere al proprio conto. Dopo aver creato il proprio account si potrà decidere se effettuare il primo deposito sul conto reale oppure iniziare a tradare all’interno del conto demo. 

  • Accedere alla piattaforma

Dopo aver completato l’iscrizione bisognerà entrare all’interno a della piattaforma web di Trade.com per poter iniziare a fare pratica. 

  • Scegliere l’asset di proprio interesse

All’interno della piattaforma web per poter investire su un asset bisognerà scegliere il mercato di proprio interesse tra quelli disponibili andando a selezionarlo dalla colonna a sinistra. Dopo aver scelto l’asset sul quale si vuole investire bisognerà cliccare e si aprirà il relativo grafico dello strumento finanziario. 

  • Effettuare l’ordine

Sul grafico di trading dell’asset  di proprio interesse per aprire una posizione basterà cliccare sul pulsante compra o vendi. In questo modo si sarà effettuato il proprio investimento all’interno del conto demo. Questi passaggi sono gli stessi che andrebbero fatti all’interno del conto reale. 

L’utilizzo del conto demo, quindi, dà la possibilità ai principianti di poter familiarizzare con la piattaforma di Trade.com in totale sicurezza per poter in seguito passare al conto reale quando ci si sentirà pronti.

Come fare trading su Trade.com: Spiegazione passo passo [Facile]

Per fare trading su Trade.com è sufficiente seguire una serie di passaggi molto semplici. Per fornire un esempio pratico verrà descritta un’operazione effettuata sulle azioni Apple attraverso il conto demo gratuito del broker

Si ricordi che le funzionalità di questa tipologia di conto sono le stesse di quello reale. Adoperandolo, quindi, i principianti potranno fare pratica in totale sicurezza e senza mettere a rischio i propri capitali reali. L’esempio che sarà descritto, inoltre, è relativo alla piattaforma web di Trade.com. 

Se non ci si è ancora iscritti al broker bisognerà creare un account e aprire un conto demo con l’intermediario. Dopo che si è fatto l’accesso ci si troverà all’interno della piattaforma web proprietaria. Questa è molto intuitiva ed in grado di far sentire a proprio agio i principianti. Nella piattaforma bisognerà selezionare lo strumento finanziario di interesse dalla colonna a sinistra. 

Trade.com: interfaccia della piattaforma dove selezionare gli asset
Trade.com: interfaccia della piattaforma dove selezionare gli asset

Per l’esempio si è cliccato su “azioni” ed è stato selezionato il titolo Apple. Siccome si tratta di un titolo tra i più importanti sarà disponibile già nel tab relativo ai titoli più scambiati. Cliccando sulle azioni della società si aprirà il relativo grafico e da qui si potrà inserire il proprio ordine. Per l’esempio in questione, andando a cliccare su “compra” si acquisteranno i CFD delle azioni Apple investendo al rialzo. Nel caso si volesse cliccare su “vendi” si andrà a vendere allo scoperto e investire al ribasso. 

Trade.com: grafico da cui poter inserire il proprio ordine
Trade.com: grafico da cui poter inserire il proprio ordine

Piattaforma WebTrader Trade.com: come si usa

Come è stato accennato nel corso della guida Trade.com mette a disposizione dei suoi utenti due piattaforme di trading. Una è la sua piattaforma webtrader proprietaria, l’altra è MetaTrader. Questa può essere adoperata direttamente dal web e permette l’accesso completo ai mercati, nonostante possieda delle limitazioni sugli strumenti tecnici utilizzabili. 

Ciononostante, si tratta di un’ottima soluzione per gli investitori che desiderano operare in mobilità con il proprio computer perché è sufficiente possedere una connessione web stabile e sicura. Inoltre, la piattaforma proprietaria è disponibile anche sull’app ufficiale di Trade.com per smartphones e tablet, scaricabile direttamente dall’Apple Store o dal Google Play Store.

Per i traders che desiderano una soluzione di investimento più completa l’alternativa di MetaTrader è la soluzione ideale. Infatti, questa è la piattaforma di trading più utilizzata a livello internazionale da parte degli investitori ed è ricca di strumenti tecnici e funzionalità. Nei prossimi paragrafi verrà approfondita questa alternativa. 

Come piazzare un ordine di mercato su WebTrader

Precedentemente è stato mostrato un esempio pratico su come investire in un asset con Trade.com all’interno della piattaforma web proprietaria. In questo paragrafo si andrà a mostrare un ulteriore esempio di investimento con la piattaforma del broker. In questo caso si è scelto di investire sul Forex sempre utilizzando il conto demo gratuito offerto dal broker

Nel caso non si abbia ancora un account bisognerà crearlo ed effettuare il login. Ci si troverà direttamente sulla piattaforma proprietaria. Da qui basterà cliccare sulla voce “valute” presente sulla colonna a sinistra. Si aprirà una sezione in cui vi saranno 4 tab:

  • Primario: le principali coppie scambiate tra tutte quelle disponibili;
  • Maggiori: le coppie di valute più importanti;
  • Minori: include le valute di aree geografiche di minor rilievo rispetto all’area euroamericana;
  • Esotiche: racchiude tutte le valute considerate esotiche come quelle dei paesi emergenti. 
Trade.com: sezione delle coppie valutarie del Forex presenti su Trade.com
Trade.com: sezione delle coppie valutarie del Forex presenti su Trade.com

Chi lo desidera può anche cercare la coppia di valute di proprio interesse cliccando su “ricerca” sulla colonna a sinistra. La coppia scelta per questo esempio di investimento è quella USD/JPY. Per effettuare il proprio ordine si può cliccare sull’asset direttamente dal tab, oppure cliccare “compra” puntando al rialzo del dollaro americano o “vendi”, andando a puntare sul rialzo dello Yen giapponese. 

Trade.com: grafico della coppia valutaria USD/JPY
Trade.com: grafico della coppia valutaria USD/JPY

Piattaforma Metatrader (MT4/5) su Trade.com

Il fatto che Trade.com metta a disposizione dei suoi clienti la piattaforma MetaTrader 4/5 è una garanzia della qualità di questo intermediario finanziario. MetaTrader, infatti, è ritenuta da gran parte dei professionisti come la migliore piattaforma di trading al mondo

MetaTrader risulta essere un software completo in cui al suo interno i traders possono utilizzare centinaia di indicatori tecnici da applicare ai grafici per le proprie analisi tecniche. La piattaforma, inoltre, può essere personalizzata a seconda di quelli che sono i propri obiettivi di trading e le necessità di un investitore. 

Una caratteristica di MetaTrader di cui bisogna informare è che questa piattaforma permette di integrare gli EA. Questo  acronimo sta per Expert Advisor. Si tratta di una serie di software che possono essere inseriti all’interno di MetaTrader per migliorare le proprie analisi. 

Chi lo desiderasse può anche scrivere il proprio EA. Per farlo bisogna adoperare il linguaggio MQL. Questo è il linguaggio di programmazione di MetaTrader. Per chi volesse gli EA possono essere scaricati in maniera gratuita o a pagamento dall’apposito store. 

Trade.com: App Trading

Come è stato accennato nel corso della guida, Trade.com permette ai suoi clienti di operare in totale mobilità grazie alla sua app di trading gratuita e disponibile per il download dall’Apple Store o Google Play Store, a seconda di quello che il sistema operativo del proprio dispositivo.

L'app di trading di Trade.com è scaricabile dagli app store online
L’app di trading di Trade.com è scaricabile dagli app store online

L’app ufficiale di Trade.com offre le stesse funzionalità e servizi presenti all’interno della piattaforma web proprietaria del broker. Gli investitori, quindi, non si troveranno spaesati all’interno dell’app. Inoltre, questa è particolarmente intuitiva, permettendo anche ai principianti di poter muoversi all’interno dei mercati finanziari in maniera relativamente facile. 

Per fornire una panoramica completa di quelle che sono le opinioni in merito all’app di trading verranno trattate brevemente le recensioni rilasciate dagli utenti che hanno scaricato l’app dagli store. 

TradingView con Trade.com

Un’interessante opportunità offerta da Trade.com è quella di poter accedere in maniera gratuita alla piattaforma di TradingView. Con TradingView si possono creare segnali di trading potenti, confermare la propria uscita ed entrata da un’operazione e vi sono più di 100 indicatori da poter utilizzare per le proprie analisi.

TradingView funziona anche con Trade.com con qualsiasi tipo di account.
TradingView funziona anche con Trade.com con qualsiasi tipo di account.

Grazie a TradingView un trader può crearsi dei trading alert che informano quando un determinato asset raggiunge un prezzo d’esercizio o quando sorpassa gli indicatori che sono stati inseriti sul grafico attraverso notifiche oppure un SMS o e-mail. Con più di 100 indicatori pre-integrati e altri 1000 creati dalla community interna si possono confrontare direttamente asset multipli da un unico grafico. 

Avere la possibilità di utilizzare i servizi di TradingView è un ottima opportunità fornita da Trade.com per i suoi clienti. In questo modo, infatti, hanno diverse opzioni per poter effettuare delle analisi tecniche efficaci.

Investire su Trade.com: mercati e asset disponibili

Come è stato accennato nel corso dell’articolo, Trade.com è un broker multiasset che dà la possibilità ai suoi clienti di poter investire su tanti strumenti finanziari. Inoltre, questo intermediario finanziario è tra i pochi che permette di operare nei mercati facendo trading DMA, oppure utilizzando i CFD. 

Ciò permette ai traders di avere un’elevata versatilità sui propri investimenti. Bisogna informare, inoltre, che tra gli asset disponibili sul broker vi sono i titoli azionari, criptovalute, indici, obbligazioni, coppie valutarie, commodities, ETFs. Nei prossimi paragrafi saranno trattati in maniera più approfondita. 

Titoli azionari

Con Trade.com vi è una grande offerta di titoli e azioni da acquistare. Sono presenti tutti principali titoli di diversi mercati internazionali. Nello specifico, i mercati azionari con cui operare sono: 

  • USA;
  • UK;
  • Grecia;
  • Italia;
  • Hong Kong;
  • Germania;
  • Francia; 
  • Spagna;
  • Austria;
  • Olanda;
  • Portogallo;
  • Belgio;
  • Norvegia;
  • Svezia;
  • Danimarca;
  • Finlandia;
  • Polonia;
  • Repubblica Ceca;
  • Australia;
  • Sudafrica.

Come si può evincere dalla lista soprastante l’offerta di Trade.com è completa e in grado di soddisfare le necessità di ogni tipologia di trader.

Forex

Con Trade.com si può operare con le più importanti coppie valutarie presenti all’interno del Forex. La selezione è molto ampia in quanto vi sono sia le maggiori coppie di valute scambiate dai traders, sia quelle minori che le esotiche. 

Le maggiori coppie con cui operare sono 7, mentre quelle minori sono circa 28. Per ciò che riguarda le coppie esotiche queste sono 20. Come si può notare, quindi, l’offerta del Forex è completa e in grado di soddisfare gli investitori. 

Criptovalute

Per ciò che riguarda le criptovalute offerte da Trade.com queste sono 10 e includono un buon mix tra le crypto più quotate e interessanti all’interno del settore. Queste sono: 

  • Bitcoin;
  • BitcoinCash;
  • Cardano;
  • Chainlink;
  • Dash;
  • Eos;
  • LiteCoin;
  • Ethereum;
  • Polkadot;
  • Stellar.

Per questa tipologia di asset si può dire che Trade.com non è tra i broker che offrono un ampio listino di criptovalute, ciononostante queste sono più che sufficienti per chi vuole avvicinarsi a questo mondo. 

Materie prime

La selezione di materie prime offerta da Trade.com è abbastanza buona. I traders, infatti, potranno investire in 17 commodities che vanno dai metalli come l’oro e l’argento, alle risorse energetiche come il petrolio e le soft commodities legate al settore agricolo. Il listino di materie prime, quindi, è di tutto rispetto e può offrire interessanti occasioni di investimento. 

Indici

Per quanto riguarda il listino di indici messi a disposizione di Trade.com questo è abbastanza ampio. Infatti, per quanto riguarda gli indici in versione future questi sono ben 19 e riguardano le più importanti aree geografiche dei 5 continenti. Sugli indici in versione cash l’offerta è composta da 14 asset con cui poter investire. 

ETFs

L’offerta di ETFs di Trade.com è di tutto rispetto in quanto ve ne sono più di 90 con cui poter operare. È possibile selezionare l’ETF di proprio interesse in base al settore su cui si vogliono effettuare degli investimenti. Questi sono 

Obbligazioni

Le obbligazioni sono degli strumenti finanziari che vengono emessi da una società oppure un ente pubblico per finanziarsi. Al termine di un periodo prestabilito l’investitore acquirente otterrà un rimborso del capitale con in più gli interessi maturati sul suo investimento. Dal punto di vista delle obbligazioni offerte da Trade.com queste sono soltanto 4 e sono:

  • GER10YBond;
  • Gilt10Y;
  • TBOND30;
  • TNOTE10.

Nonostante il listino disponibile sia molto risicato le obbligazioni disponibili sono di alta qualità.  

Investire in IPO con Trade.com

Tra le particolarità di Trade.com c’è da segnalare che utilizzando questo broker è possibile andare ad investire nelle offerte pubbliche iniziali di titoli azionari che non sono ancora pubblici sul mercato. Si tratta di un servizio affidabile e che apre a nuove strategie di investimento per i traders.

Esempi di IPO trattate da Trade.com lo scorso anno
Esempi di IPO trattate da Trade.com

Alcune delle IPO con cui è possibile investire sono Better.com, Discord, Ascensus, Rivian Automotive, Krispy Kreme, NextDoor, Couchbase. Un servizio del genere risulta essere particolarmente interessante per gli utenti di Trade.com in quanto offre nuove possibilità per operare nei mercati. 

Strumenti e servizi esclusivi offerti da Trade.com

La serie di strumenti e servizi offerti da Trade.com è abbastanza ampia e permette ai traders di migliorare le proprie operazioni di investimento in maniera organica grazie a servizi come Asset Management, il Livecoach gratuito 1:1, Trading Central, oltre a TradingView che è stato già descritto. 

Nei prossimi paragrafi, quindi, saranno descritte ognuno di questi servizi. In questo modo i lettori potranno avere una panoramica completa su ciò che offre Trade.com ai suoi utenti. 

Servizio Asset Management di Trade.com

Tra i servizi esclusivi di Trade.com vi è asset management. Uno degli obiettivi del broker è quello di aiutare i suoi utenti a comprendere ciò di cui hanno bisogno a seconda delle proprie possibilità utilizzando una combinazione di intelligenza artificiale e consulenti professionali. In aggiunta vi è anche la possibilità di utilizzare la tecnologia di copy trading di Trade.com. 

Trade.com offre la possibilità di fare Copy Trading e avere consulenze personalizzate
Trade.com offre la possibilità di fare Copy Trading e avere consulenze personalizzate

La consulenza fornita da Trade.com ai traders è composta da modelli di portafoglio diversificati su tutte le principali tipologie di asset e validi per i traders di ogni grado di esperienza a seconda del rischio che vogliono affrontare.

Grazie all’ausilio di consulenti professionisti Trade.com promette di curare la gestione del proprio portafoglio di trader in base a quello che è il proprio stile di investimento e gli obiettivi che si vogliono raggiungere.

La possibilità di poter fare copy trading data dall’asset management di Trade.com è una possibilità in più che gli utenti hanno a disposizione quando operano nei mercati finanziari. Si andranno a copiare le strategie di investimento dei migliori traders presenti all’interno del broker, sfruttando la loro esperienza. 

Dopo aver selezionato il top money manager che si desidera seguire si può selezione l’ammontare che si vuole puntare nell’operazione, avendo la possibilità di chiudere la posizione in ogni momento. I migliori investitori presenti su Trade.com possono essere ricercati in base ai loro livelli di profitto, profilo di rischio e asset negoziati.    

Corso di trading Live coach 1:1

Una delle qualità di Trade.com che lo differenzia rispetto a molti altri broker è quella di possedere una sezione completamente dedicata alla formazione dei suoi utenti. Grazie all’Education Centre di Trade.com coloro che sono alle prime armi e i più esperti potranno trovare degli strumenti di studio avanzati e capaci di migliorare le proprie conoscenze in merito al trading.

L’area formativa è composta da una sezione dedicata ai principianti in cui vi è materiale didattico che introduce al trading sul forex e agli altri strumenti finanziari. Qui sono spiegate le basi del trading che chiunque dovrebbe conoscere. 

Trade.com: sezione formativa
Trade.com: sezione formativa

Un’altra sezione è quella dedicata al funzionamento di MetaTrader, ossia dalla sua installazione alle funzioni basilari, come impostare un ordine di trading e aggiungere gli indicatori di trading sui grafici tecnici. 

Coloro che desiderano apprendere il massimo dagli strumenti di trading per utilizzarli con gli asset preferiti troveranno una sezione in cui vi è una panoramica generale degli strumenti finanziari con cui si può operare. Qui vi sono delle lezioni che spiegano l’importanza della gestione dell’aspetto emotivo quando si investe online. Altre lezioni trattano l’analisi di mercato e le principali tecniche per effettuarle. 

Tra l’altro materiale didattico disponibile vi sono lezioni dedicate alle migliori strategie di investimento a seconda che un trader sia un principiante o ad un livello avanzato. Inoltre, tutti gli utenti possono usufruire gratuitamente dell’e-book dedicato al Forex da parte di Trade.com.

In definitiva, per ciò che riguarda la formazione questo broker risulta essere un broker completo e con un’offerta di studio particolarmente ricca e che tratta i temi chiave del trading. Per ottenere tutto questo supporto e materiale consigliamo di effettuare una registrazione gratuita al broker qui.

Trading Central di Trade.com

Uno dei servizi di Trade.com che hanno reso questo broker conosciuto all’interno del settore investimenti è l’integrazione con Trading Central. Questo è un fornitore di segnali per il trading e analisi tecniche, leader tra i traders professionisti che viene messo a disposizione dei propri utenti da parte del broker. 

Grazie a Trading Central si possono prendere in considerazione le tendenze, la cronologia del pricing e di mercato, oltre che ad elaborare analisi tecniche che permettono ai trader dotati della giusta motivazione a identificare le opportunità offerte dai mercati. Alcuni dei vantaggi dell’utilizzare Trading Central sono 

  • L’accesso alla principale ricerca di mercato internazionale; 
  • Un accesso semplificato a MetaTrader;
  • Tutti gli strumenti per i CFD;
  • Analisi indipendenti;
  • Live Ticker con notizie aggiornate;
  • Accesso all’aiuto online di account manager esperti 24/5.

Le strategie tecniche di Trading Central vanno a trattare titoli azionari, indici, coppie valutarie, commodities ed ETFs. Gli indicatori testati nel tempo con l’approccio grafico e matematico riescono a soddisfare le necessità dei traders con i più disparati stili di investimento. Ciò vale sia per chi fa trading intraday, swing trading oppure operazioni sul lungo periodo. Trading Central produce una ricerca finanziaria che è indipendente ed in linea con gli interessi dei traders e senza i conflitti legati agli investimenti effettuati attraverso una banca. 

Costi e commissioni su Trade.com

Un aspetto fondamentale che i traders dovrebbero tenere in considerazione quando decidono con quale broker accedere ai mercati finanziari è quello relativo ai costi e commissioni applicati. Tale argomento sarà approfondito in questo paragrafo al fine di fornire ai lettori una panoramica il più completa possibile sul broker trattato in questa guida. 

Il fatto che il broker sia autorizzato dalle principali autorità di controllo e sia in possesso della licenza CySEC assicura i suoi utenti che il broker sia chiaro su tutti quelli che sono i suoi costi, agendo alla luce del sole. Per ciò che riguarda le commissioni applicate da Trade.com queste possono variare in base alla tipologia di conto reale che si sta utilizzando e sono:

  • 0,20% di tassa per valore dell’operazione nel caso si abbia un conto Silver;
  • Con un conto Gold (Mini) la percentuale della tassa si abbassa a 0,16%;
  • I conti Platinum (Plus) hanno una tassa per valore dell’operazione pari a 0,12%;
  • I traders con un conto Esclusivo (Pro) pagano una tassa per valore dell’operazione di 0,08%

Nella maggior parte delle operazioni con Trade.com non si pagano commissioni ad eccezione dello spread. Ciò significa che il broker ottiene dei profitti dai propri utenti sugli spread nelle fasi di acquisto e vendita di un asset. Per ciò che riguarda quelli applicati da Trade.com questi variano in base alla tipologia di conto utilizzata. Nell’immagine sottostante sono segnalati da sinistra a destra rispettivamente gli spread per i principali asset del conto Silver/Gold/Platinum:

Dettaglio spread in base al conto aperto con il broker
Dettaglio spread in base al conto aperto con il broker

Si tenga presente, inoltre, che siccome gran parte delle operazioni effettuate dagli investitori è fatta utilizzando i CFD si dovranno considerare le eventuali commissioni di overnight per mantenere la propria posizione aperte oltre la giornata. Queste sono in linea con quelle applicate dai principali broker di trading online. Vanno prese in considerazione anche le tasse di conversione valuta che è il costo per convertire i profitti e le perdite realizzati. Qui vi è una tassa fissa al 2,0%

Altri costi sono quelli relativi alla tassa di inattività. Questa viene applicata quando un account non compie nessuna attività di trading per un periodo di tempo e gli viene applicata una tassa mensile pari a 25 USD dai 90 giorni in poi, oppure 100 USD che vengono addebitati per inattività superiori ai 12 mesi. 

Commissioni DMA Trade.com come funzionano

I traders che vogliono effettuare delle operazioni di trading DMA dovranno tenere in considerazione il fatto che Trade.com applica delle commissioni per ogni operazione. A seconda del mercato di riferimento per gli investimenti in DMA cambieranno i costi da sostenere. 

Nel caso dell’Euronext e del XETRA si applica lo 0,26% ad ogni transazione che parte da un minimo di 30 EUR. Sul mercato del Regno Unito alle operazioni viene applicato lo 0,13% su ordini superiori a 30 GBP. Nel caso del mercato americano si hanno commissioni scalabili in base alla misura delle unità acquistate:

  • Fino a 10.000 azioni vengono applicati 0,05 USD per azione;
  • Tra le 10.000 e 100.000 azioni si paga 0,025 USD per azione;
  • Tra le 100.000 e le 500.000 azioni i traders dovranno pagare 0,015 USD per singola azione;
  • I grandi investitori che effettuano acquisti superiori a 500.000 azioni pagheranno 0,007 USD per azione. 

Queste commissioni sono in linea con le migliori piattaforme di investimento online presenti sul mercato. Si tenga presente, inoltre, che al di là di questi costi tutti i servizi offerti da Trade.com sono completamente gratuiti ed è possibile testare le sue qualità aprendo un conto demo gratuito

Metodi di deposito e prelievo disponibili

Per comprendere se un broker sia conveniente e risponda adeguatamente ai propri obiettivi di trading e necessità può essere utile osservare quelli che sono i metodi di deposito e prelievo disponibili con l’intermediario finanziario. 

Non vi sono commissioni aggiuntive sui depositi e prelievi effettuati con Trade.com. I metodi di pagamento accettati per effettuare queste operazioni sono di diverso tipo. Infatti, è possibile effettuare un deposito con le principali carte di credito e di debito. Infatti, sono accettati i principali circuiti come MasterCard e Visa. 

Tutti i pagamenti effettuati con carta di credito vengono supportati da SafeCharge Limited, una garanzia per la sicurezza in quanto è un Istituto di Moneta elettronica autorizzato e regolato dalla Banca Centrale di Cipro e membro di MasterCard Europe e Visa Europe. Altri metodi di pagamento accettati dal broker sono:

  • Epay.bg
  • EPS
  • Giropay
  • iDEAL
  • MultiBanco
  • Mybank
  • Neteller
  • Przelewy24
  • Paypal
  • Safecharge
  • Safetypay
  • Skrill
  • Sofort
  • Trustly

Grazie all’adesione al servizio Fast Bank Transfer da parte di Trade.com è possibile effettuare i propri pagamenti per i depositi o gli eventuali prelievi con le principali banche europee e internazionali. 

Metodi di contatto assistenza clienti 

Tra gli aspetti maggiormente ricercati dagli investitori in una piattaforma di trading vi è il servizio clienti. Un broker carente da questo punto di vista può condurre i principianti al rischio di sentirsi abbandonati a se stessi. Per quanto riguarda Trade.com la sua assistenza verso i propri clienti è una delle caratteristiche che emergono maggiormente tra le opinioni da parte degli utenti.

Gli investitori che hanno un problema da risolvere possono rivolgersi al servizio clienti fornito dal broker attraverso diversi canali. È possibile scrivere un’e-mail all’indirizzo [email protected]. Questo è disponibile tutte le settimane dalle 22:00 di domenica fino alle 22:00 di venerdì

È possibile contattare il servizio clienti della piattaforma anche attraverso l’app di messaggistica WhatsApp cliccando direttamente sul link presente nella pagina “contatti” all’interno del sito ufficiale di Trade.com. Il link apre una chat con il supporto del broker. Chi lo desidera può inoltrare una richiesta dalla pagina dei contatti via web. Sarà sufficiente inserire il proprio nome, l’e-mail dell’account utilizzato, l’oggetto della richiesta e il messaggio con il problema da risolvere. Infine basterà cliccare su “invia”. 

Trade.com: interfaccia dell'assistenza clienti del broker
Trade.com: interfaccia dell’assistenza clienti del broker

L’intermediario offre anche la possibilità di avviare una chat per mettersi in contatto con il loro team di assistenza. Per farlo si dovrà cliccare su “avvia chat” nella pagina relativa ai contatti sul sito ufficiale della piattaforma di trading. Si può affermare, in definitiva, che Trade.com offre diverse opzioni con cui gli investitori possono risolvere i propri dubbi e gestire eventuali problemi.

Trade.com Opinioni e Recensioni reali 2022

Quali sono le principali opinioni e recensioni reali su Trade.com? Una domanda del genere sarà balzata per la testa di molti ed è per questo che nei prossimi paragrafi si andrà a fornire una risposta esaustiva andando a mostrare quella che è la reputazione online di Trade.com.

Si andranno ad appurare quelle che sono le opinioni in merito alla piattaforma osservando ciò che si può leggere dai quotidiani di economia, forum, recensioni dai principali app store. 

IlSole24Ore Trade.com

Per quanto riguarda le riviste/quotidiani d’economia più importanti d’Italia il primo posto spetta a IlSole24Ore. Qual è l’opinione dell’importante testata sul broker di trading online? Al momento non risultano essere presenti sul web articoli del quotidiano che parlano dell’intermediario finanziario trattato nella guida. 

Per quanto ciò possa essere visto come un difetto in realtà si tratta di un pregio in quanto dimostra che Trade.com è un broker sicuro e serio. Se fosse stato diversamente sicuramente il quotidiano italiano avrebbe trattato l’argomento. 

Forum Trade.com

Sul web è possibile trovare centinaia di forum specializzati nell’argomento trading online e da cui si possono ricavare informazioni riguardo Trade.com. I forum che sono stati consultati sono sia italiani che internazionali. Così facendo si potrà avere una panoramica più ampia. 

  • Reddit: questa piattaforma è un aggregatore di discussioni e vi si possono trovare subreddit relativi a qualsiasi argomento. Anche sul tema trading, quindi, sono disponibili migliaia di discussioni e tra queste anche quelle relative a Trade.com. Si tratta di una fonte in lingua inglese utile per ottenere informazioni sul broker online;
  • FinanzaOnline: si tratta del primo forum in Italia a tema trading per numero di iscritti. Anche qui si possono trovare centinaia di discussione riguardo i mercati finanziari. Non sono stati riscontrati threads relativi a Trade.com. Ciò va a favore del fatto che la piattaforma sia legale;
  • InvestireOggi: anche per il secondo forum più grande in Italia riguardo il trading non sono riscontrabili discussioni in merito a Trade.com. La serietà della piattaforma, quindi, viene confermata dall’assenza di cattive notizie a riguardo. 

Trade.com e le recensioni sul Google Play Store e l’Apple Store

Andare a leggere quelle che sono le recensioni riguardanti l’app ufficiale di Trade.com per dispositivi con sistema Android e iOS è un ottimo metodo per testare l’affidabilità del broker e la sua reputazione per ciò che riguarda il trading in mobilità. 

  • Voto Trade.com sull’Apple Store: 3 su 5

La valutazione riscontrabile da parte degli utenti in possesso di un iphone o un ipad è nella media e non brilla particolarmente. Ciò può essere spiegato in parte con l’alta numero di applicazioni concorrenti disponibili sull’Apple Store che determinano una dispersione degli utenti. 

  • Voto Trade.com sul Google Play Store: 3 su 5

Anche per ciò che riguarda lo store dedicato ai dispositivi Android il voto si attesta abbastanza nella media. Per ciò che riguarda questo store la media è determinata dall’elevato numero di recensione che inficiano la votazione. 

Opinioni su TrustPilot Trade.com

Per conoscere l’opinione generale riguardante un broker il miglior modo per farlo è consultando TrustPilot. Si tratta di un sito che aggrega le recensioni da parte dei consumatori in maniera oggettiva, andando ad eliminare quelle che sono false opinioni rilasciate da utenti fasulli. Trade.com è presente su TrustPilot con più di 103 recensioni indipendenti. La sua valutazione finale è di 4,1 su 5.

Sotto è stata inserita un’immagine che mostra la schermata di TrustPilot relativa alla valutazione di Trade.com che è generalmente positiva. Coloro che hanno adoperato il  broker lo considerano molto buono. Rispetto alla votazione ottenuta da altre piattaforme di trading, Trade.com si conferma essere uno dei migliori broker al mondo. Tra le principali caratteristiche del broker ad essere citate in modo positivo vi sono il servizio clienti, la sicurezza e la professionalità

Trade.com: Opinioni e valutazione complessiva Trustpilot 2022


La maggior parte degli utenti che hanno recensito ritengono di aver avuto un’ottima esperienza con la piattaforma di trading. Molti sono entusiasti della velocità con cui si può operare all’interno dei mercati e dell’offerta di assets con cui poter operare tramite l’uso dei CFD. Coloro che desiderano testare in prima persona i servizi offerti da Trade.com dovrebbero tenere in considerazione la possibilità di aprire un conto demo gratuito. In questo modo coloro che sono alle prime armi potranno valutare la piattaforma senza utilizzare i propri capitali reali.

Trade.com conviene? Giudizio finale di GiocareinBorsa.online

Nella fase di ricerca della piattaforma di trading ideale ci si domanda: conviene adoperare questo broker online? In questo paragrafo si andrà a rispondere a questo quesito per ciò che riguarda il broker Trade.com. Per farlo è stata inserita sotto una tabella in cui sono evidenziate le principali informazioni riguardanti la piattaforma con un parere in merito alla sua convenienza o meno. 

I servizi che sono stati presi in considerazione per questa valutazione complessiva del broker sono la qualità della sua area didattica e del suo servizio clienti, quali e quanti sono i costi e le commissioni che gli utenti sono tenuti a pagare e l’ampiezza del listino degli asset con cui è possibile operare grazie alla piattaforma. 

👜Servizi👍Valutazione👌Opinioni
Area DidatticaBuona⭐⭐⭐⭐
Servizio clientiRapido ed efficiente⭐⭐⭐⭐⭐
Costi e commissioniVariabili (in media con i principali competitors)⭐⭐⭐⭐
Varietà assetAmpia: più di 2.100⭐⭐⭐⭐
Trade.com – Giudizi ed opinioni sulla piattaforma 2022

Una tara tra quelli che sono i pro e i contro di Trade.com porta a rilevare che la sezione formativa della piattaforma è migliorabile nonostante sia già di per sé molto completa e di facile utilizzo da parte dei suoi utenti. 

Ciononostante, il servizio clienti si rivela uno degli aspetti principali per cui i traders adoperano Trade.com, oltre alle commissioni competitive ed in media con il mercato e l’ampia varietà di asset. La possibilità di praticare sia il trading CFD e il trading DMA, inoltre, rende questo broker particolarmente versatile per le proprie strategie di investimento. 

Oltretutto, il fatto di avere a disposizione la piattaforma di trading MetaTrader è una garanzia del fatto che si hanno tutti gli strumenti tecnici come indicatori e grafici per poter analizzare gli asset di proprio interesse al meglio. 

Dalle informazioni fornite nella tabella soprastante si può affermare che Trade.com è un broker multiasset molto competitivo e che può rispondere alle necessità di ogni tipologia di trader, specialmente coloro che cercano una piattaforma completa con cui operare sui mercati.

Considerazioni finali

Si è giunti alla parte finale della guida relativa a questo broker multiasset ed è ora possibile fornire quelle che sono le considerazioni finali in merito ad esso. A seguito delle varie informazioni su Trade.com che sono state presentate e descritte ai lettori è possibile giudicare efficacemente la piattaforma di trading. 

Trade.com è un ottimo broker su diversi aspetti da tenere in considerazione quando si investe nei mercati finanziari. Sia gli investitori alle prime armi che coloro che frequentano da maggior tempo il mondo del trading troveranno la piattaforma adatta alle proprie esigenze. Infatti, Trade.com mette a disposizione dei suoi utenti sia la sua piattaforma web proprietaria, sia la completa e più utilizzata al mondo MetaTrader 4/5. 

La piattaforma proprietaria è disponibile anche in versione app per i dispositivi iOS e quelli con sistema Android. In questo modo si potrà investire sui propri asset preferiti indipendentemente dal luogo in cui ci si trova, permettendo il trading in mobilità. 

Per quanto riguarda la sicurezza e l’affidabilità del broker, si è visto nel corso della guida che questo intermediario gode di ottima reputazione per ciò che riguarda le opinioni e recensioni presenti sul web. Non potrebbe essere altrimenti dal momento che è in possesso della licenza CySEC. Questa assicura agli investitori il fatto di poter muoversi sui mercati in maniera legale e di non incorrere in eventuali truffe a danno dei propri capitali. 

Dal punto di vista dei costi e delle commissioni Trade.com offre diverse soluzioni di conto di trading che possono accordarsi con quelle che sono le necessità di ogni singolo investitore. Il deposito minimo richiesto per aprire un conto base è di 100 €/$, mentre le commissioni operazionali sono in linea con le altre principali piattaforme di trading online

Anche dal punto di vista della didattica Trade.com non risulta scoperto ma dimostra di essere un broker completo. Infatti, all’interno della piattaforma è disponibile una sezione formativa gratuita in cui poter trovare del materiale didattico con cui apprendere le basi del trading. 

FAQ – Trade.com – domande e risposte frequenti

Trade.com è una truffa o un broker sicuro?

Trade.com è senza ombra di dubbio un broker da poter adoperare in piena sicurezza. Infatti, questo intermediario è in possesso della licenza CySEC rilasciata dall’ente di controllo solamente ai broker che seguono tutte le normative europee relative ai mercati finanziari. Utilizzando i servizi di Trade.com non c’è il rischio di poter subire delle eventuali truffe durante un’operazione o a danno dei propri capitali. 

Quali sono i mercati con cui è possibile operare grazie a Trade.com?

Questo broker multiasset permette l’accesso a tutti i principali mercati come il Forex, quello delle criptovalute, indici, ETFs, titoli azionari, materie prime e molto altro. L’offerta della piattaforma è ricca di opzioni e completa, garantendo a chiunque di poter compiere una valida scelta su più di 2.100+ asset.

Trade.com permette di fare trading in mobilità?

Grazie alla propria app ufficiale disponibile sia per dispositivi iOS che Android, Trade.com garantisce agli investitori l’accesso ai mercati finanziari ovunque ci si trovi, a patto di possedere un dispositivo con una connessione internet stabile e sicura. 

Trade.com offre la possibilità di aprire un conto demo?

La risposta è sì. Trade.com dal momento dell’iscrizione alla sua piattaforma permette ai suoi utenti di scegliere se aprire un conto reale o un conto demo gratuitamente (qui). Si tratta di una tipologia di conto adatta a coloro che vogliono testare le qualità della piattaforma senza spendere soldi o che desiderano testare una particolare strategia prima di metterla in pratica all’interno di un conto reale.

Lascia un commento