Azioni Blue Chip

Tra le occasioni di investimento più interessanti del 2022 ci sono sicuramente la azioni Blue Chip, ma questa, per i più esperti, non è di certo una sorpresa. Per definizione, infatti, le azioni Blue Chip sono quelle appartenenti a società ben consolidate e affidabili, la cui importanza e stabilità è il primo biglietto da visita, evidente già dal nome.

Sono quindi delle vere e proprie azioni evergreen, sulle quali investire sembra sempre una buona idea, soprattutto se lo si fa con metodo e con strategie precise, volte al profitto sul medio e lungo periodo.

Le società che sono dietro alle azioni Blue Chip sono ai vertici del mercato ed è proprio per questo che gli investitori sono spesso attratti da asset di questo tipo. È bene quindi approfondire l’argomento azioni Blue Chip e scoprire quali sono, attualmente le migliori su cui investire nel 2022.

Azioni Blue Chip – Riepilogo:

Cosa sonoAzioni appartenenti a società stabili e presenti sul mercato da lungo tempo, leader nel loro settore e con capitalizzazione elevata
🤨Come sceglierleStudio accurato delle performance aziendali, delle analisi trimestrali e annuali e dei mercati su cui operano
🏅Migliori titoli italianiElenco migliori azioni Blue Chip italiane 2022
🏅Migliori titoli americaniElenco migliori azioni Blue Chip USA 2022
🖥️Come investireDMA / CFD / ETF
📊Dove investireeToro (qui per aprire un conto gratuito)
ConvieneSì – Sono le migliori azioni sui mercati
Azioni Blue Chip: Introduzione alle principali caratteristiche

Azioni Blue Chip: cosa sono?

Per capire esattamente cosa siano le azioni Blue Chip è necessario partire proprio dal loro nome. È infatti già particolare di per sé e probabilmente molti investitori si saranno chiesti quale sia il suo significato specifico. Tale denominazione è stata ricavata dal gioco del poker e utilizzata per la prima volta nel secolo scorso.

Azioni Blue Chip - Recensione completa
Azioni Blue Chip – Recensione completa

Nel poker, infatti, le chip blue indicano le carte di maggior valore. Si può quindi affermare che nel “mazzo“ delle azioni quotate in borsa, le azioni Blue Chip sono quelle che hanno i profitti più alti e che appartengono alle aziende più solide e affidabili. Sono infatti appartenenti a società presenti sul mercato da molto tempo, che producono prodotti conosciuti e il cui solo nome viene immediatamente collegato al brand e alla fama che lo precede.

Alla categoria delle azioni Blue Chip appartengono quindi quelle aziende che hanno stabilito un vero e proprio predominio in determinati settori, grazie alle loro quotazioni di mercato e al proprio marchio. Proprio per questo motivo, le azioni Blue Chip sono in gradi di garantire dei dividendi considerevoli ma non solo, anche una maggiore sicurezza per gli investitori.

Dove sono quotate le migliori azioni blue chip?

Essendo azioni appartenenti a società molto importanti, le Blue Chip sono presenti sui maggiori mercati finanziari e inclusi negli indici di borsa più rilevanti, come ad esempio FTSE 100, Dow 30 e S&P 500. Per quanto riguarda la borsa di Milano, nell’indice FTSE MIB troviamo le società che superano il valore di 5 miliardi.

Per essere più precisi, nella Borsa di Milano le azioni Blue Chip sono quelle che hanno una capitalizzazione di mercato di almeno un miliardo di euro. Tra esse troviamo le azioni di Enel, Intesa Sanpaolo, Ferrari e molte altre che verranno approfondite di seguito e che sono dei veri e propri capisaldi dell’economia italiana, anche se in ambiti differenti tra loro.

Tali azioni Blue Chip fanno parte anche di indici molto rilevanti, come ad esempio dell’EURO STOXX 50, ovvero l’indice azionario europeo, ma anche dell’S&P 500 americano, del celebre Dow Jones Industrial Average e del Nikkei 225 giapponese.

Azioni Blue Chip: migliori titoli italiani 2022

Quali sono le azioni Blue Chip migliori in Italia, quelle su cui è più conveniente e intelligente investire nel 2022? Di seguito verrà fornata una classifica in cui sono citate e brevemente introdotte alcune tra le più importanti società italiane che possono essere definite come azioni Blue Chip.

Esse, infatti, mantengono da molti anni il loro predominio negli ambiti che le riguardano e ciò le rende tra le azioni più scelte dagli investitori che preferiscono agire con strategie sul medio e lungo periodo. È interessante notare come molti di questi nomi appartengano a settori fondamentali per l’economia e la vita di tutti i giorni, come ad esempio l’ambito dell’energia, del petrolio, ma anche banche e istituti assicurativi. Tutti questi settori offrono una solidità e una affidabilità che fa gola a numerosi investitori in tutto il mondo.

📘Titolo🌐ISIN🖥️Settore💰Capitalizzazione📊Dove investire
EnelIT0003128367Energia49, 94 miliardi di euroeToro / Capital.com / FP Markets
EniIT0003132476Energia42,24 miliardi di euroeToro / Capital.com / FP Markets
FerrariNL0011585146Motori  38,82 miliardi di euroeToro / Capital.com / FP Markets
Intesa SanpaoloIT0000072618Bancario36,47 miliardi di euroeToro / Capital.com / FP Markets
Generali assicurazioniIT0000062072Assicurativo24,20 miliardi di euroeToro / Capital.com / FP Markets
AtlantiaIT0003506190Trasporti18,86 miliardi di euroeToro / Capital.com / FP Markets
TernaIT0003242622Energia14,6 miliardi di euroeToro / Capital.com / FP Markets
TIMIT0003497168Telecomunicazioni4,27 miliardi di euroeToro / Capital.com / FP Markets
Azioni Blue Chip: tabella riassuntiva migliori titoli italiani 2022

Enel

📊Target Price🏦 Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
8.70€Piazza affari⭐⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com
Riepilogo caratteristiche azioni Enel

Uno dei nomi di sicuro più celebri per quanto riguarda le azioni Blue Chip è sicuramente quello dell’Enel, che entra di diritto al vertice della classifica qui proposta. Questa, infatti, non è semplicemente una importante azienda italiana, ma è una delle principali aziende di distribuzione di luce e gas a livello mondiale. Infatti, forse non tutti ne sono a conoscenza, Enel non è attiva soltanto sul territorio italiano, ma è presente in ben 35 paesi, realizzando infrastrutture per la produzione di energia elettrica (anche rinnovabile), per l’erogazione della stessa e per la fornitura di prodotti.

Non c’è quindi da stupirsi se l’Enel, con un fatturato di 80 miliardi di euro, è all’84 posto a livello mondiale e ha un fatturato di 48,9 miliardi di euro, essendo di fatto la società maggiore in Europa per capitalizzazione. Ciò fa dell’Enel uno dei leader indiscussi nel campo dell’energia, sia per la produzione che per la distribuzione e questo rende le sue azioni senza alcun dubbio delle Blue Chip, e ciò si evince anche dal grafico sottostante, ottenuto grazie all’utilizzo del conto demo di eToro.

Grafico Azioni Enel ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e demo gratuita)
Grafico Azioni Enel ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

È infatti evidente che nei primi giorni di settembre il gruppo energetico ha visto un rialzo costante che sembra destinato a continuare nel prossimo futuro. È inoltre chiaro, osservando il grafico per intero, che nonostante le oscillazioni, le quali sono praticamente inevitabili e fisiologiche per ogni titolo e per ogni mercato, il titolo non è mai andato incontro ad un crollo repentino o troppo rovinoso. Di conseguenza questo è uno dei titoli più sicuri sui quali puntare.

Eni

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
33,84€Piazza affari⭐⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com
Riepilogo caratteristiche azioni Eni

Restando sempre nell’ambito dell’energia, non è possibile non citare una delle aziende più rilevanti e influenti nel settore petrolifero, ovvero Eni. Tale stabile e imponente realtà italiana è presente in più di 60 paesi nel mondo e questo la pone al secondo posto per livello di capitalizzazione sull’indice FTSE MIB. Così come per l’Enel, anche Eni è nata inizialmente come ente nazionale, nel lontano 1953. Diviene però società per azioni solo nel 1992 e ad oggi uno dei maggiori azionisti della società è ancora lo stato italiano, con una quota del circa 30% delle azioni.

Grafico Azioni Eni ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Eni ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Le attività di Eni sono molteplici, spaziano infatti dall’estrazione, produzione e vendita di petrolio e gas naturale, a cui si affianca anche la rete di distribuzione sul territorio, alla ricerca, distribuzione e produzione di lubrificanti, prodotti chimici, business di commercio e trasporto di olio, gas ed energia elettrica. La società è anche proiettata ad un approccio più sostenibile, con la ricerca di bio-based chemicals e con operazioni di ripristino ambientale e limitazione degli sprechi, integrando a queste politiche anche la riconversione di vecchi siti industriali dismessi.

Essendo attiva in tutti questi campi e queste attività differenti Eni rappresenta una realtà solida e affidabile anche e soprattutto nell’ambito degli investimenti, come si può facilmente notare dal grafico sottostante. È infatti evidente che il titolo si trovi in una fase di modesta crescita, seppur con qualche normale oscillazione, in ripresa da un momento di trend negativo risalente a giugno scorso.

Ferrari N. V.

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
234,61€Piazza affari⭐⭐⭐⭐⭐eToro / FP Markets
Riepilogo caratteristiche azioni Ferrari

Si è di fronte, anche in questo caso, ad un nome che non ha bisogno di tante presentazioni. La Ferrari è infatti una casa automobilistica italiana che viene riconosciuta in tutto il mondo, nata da Enzo Ferrari nel 1947 e arrivata, nel corso degli anni, a quelle che sono le posizioni più alte nel FTSE MIB. A muovere gran parte del business Ferrari è la sezione sportiva, vale a dire le Scuderie Ferrari.

Grafico Azioni Ferrari ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Ferrari ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Attualmente la capitalizzazione di mercato ha superato i 30 miliardi di euro, con una maggiore attività sul mercato asiatico. Nonostante, come si vede dal grafico sottostante, il titolo abbia recentemente affrontato un periodo di ribasso, specie nella prima metà di settembre, secondo le analisi degli esperti le azioni Ferrari sembrano essere piuttosto stabili, con una volatilità giornaliera molto contenuta e volumi giornalieri superiori alla media mensile. Ciò attira soprattutto investitori interessati a operare sul medio e lungo periodo.

Intesa Sanpaolo

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
2,3€Piazza affari⭐⭐⭐⭐⭐eToro
Riepilogo caratteristiche azioni Intesa Sanpaolo

Tra i gruppi bancari più solidi e stabili in Italia c’è sicuramente Intesa Sanpaolo. Si parla di gruppo in quanto l’istituto ha effettuato numerosi scambi e acquisizioni, tra i quali ad esempio quello con Ubi Banca. Intesa Sanpaolo ne possiede infatti ben il 91% del capitale.

In questo modo Intesa Sanpaolo è diventata una delle banche principali non soltanto in Italia, ma anche a livello europeo. Nel nostro Paese è in assoluto il maggiore gruppo bancario, contando 3700 filiali su tutto il territorio e più di 11 milioni di clienti. Per quanto riguarda la sua presenza all’estero, invece, Intesa Sanpaolo conta 7,2 milioni di clienti e 1000 sportelli, soprattutto in Europa centro orientale, Medio Oriente e Africa.

Il gruppo di Intesa Sanpaolo si articola in 6 diverse divisioni: Banca dei Territori, Private Banking, Corporate & Investment Banking, Asset Management, International Subsidiary Banks e assicurazioni. La sua attività in tutti questi settori contribuisce a renderla una realtà solida e stabile, con una capitalizzazione di circa 40 miliardi e un peso su FTSE MIB del 6,64%.

Grafico Azioni Intesa Sanpaolo ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Intesa Sanpaolo ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Dal grafico si evince facilmente che le oscillazioni naturali delle azioni di Intesa Sanpaolo non vedono mai dei picchi negativi troppo profondi, anzi è chiaro che attualmente si trovi in una fase piuttosto positiva. C’è però da tenere presente, però, che fino alla fine dell’anno la Banca Centrale Europea ha stabilito che gli istituti di credito comunitari non debbano emettere dividendi in conseguenza della crisi dovuta alla pandemia da Covid-19. È purtroppo un provvedimento che si è rivelato necessario in quanto aiuta a garantire liquidità al mercato di riferimento.

Generali Assicurazioni

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
20,5€Piazza affari⭐⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com
Riepilogo caratteristiche azioni Generali Assicurazioni

Altro esponente di spicco delle azioni Blue Chip su cui conviene investire nel 2022 è sicuramente il gruppo di Generali Assicurazioni. Esso è infatti, nel campo delle assicurazioni, il più grande gruppo italiano e il terzo in Europa dopo Allianz e Axa. Il suo fatturato ammonta ad oltre 69 miliardi e la sua area di attività va dall’Europa occidentale, all’Estremo Oriente e al Nord America.

Grafico Azioni Generali Assicurazioni ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Generali Assicurazioni ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Attualmente, infatti, la sua politica di espansione è focalizzata sull’Oriente e in particolare alle economie in via di sviluppo in queste zone, come ad esempio quella indiana e quella cinese. È dunque evidente che l’azienda ha una grande importanza internazionale ed è intenzionata a incrementarla, forte anche del fatto che il 41% dei suoi investitori è estero.

Guardando il grafico del gruppo Generali si nota che il trend è stato tendenzialmente negativo, con piccole oscillazioni, nel corso degli scorsi mesi a partire da aprile, ma attualmente c’è una tendenza alla crescita. Inoltre, bisogna sottolineare che la stabilità del titolo e dell’azienda stessa e il suo basso livello di volatilità giornaliera continuano ad attirare investitori da tutto il mondo.

Atlantia

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
11,56€Piazza affari⭐⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com
Riepilogo caratteristiche azioni Atlantia

Atlantia è una S.p.A. italiana che è attiva nel settore delle infrastrutture autostradali, aeroportuali e di altri servizi per la mobilità è attualmente presente in 11 paesi: oltre all’Italia abbiamo infatti la Francia, la Polonia, Spagna e Regno Unito per quanto riguarda l’Europa, Brasile, Argentina, India, Colombia, Cile e Porto Rico nel resto del mondo.

Questo gruppo gestisce circa 400 chilometri di autostrade a pedaggio, costituendo di fatto la più estesa rete autostradale europea, nonché gli aeroporti di Ciampino e Fiumicino e in Francia lo scalo di Nizza Costa Azzurra. Conta in questo modo circa 60 milioni di passeggeri all’anno in transito per le proprie infrastrutture. È facile dunque capire che anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un colosso dell’economia, quotato peraltro nel FTSE MIB di Milano.

Grafico Azioni Atlantia ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Atlantia ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

È evidente dal grafico le azioni Atlantia si stanno mantenendo da tempo ad un livello piuttosto alto con minime oscillazioni. Facendo una panoramica del medio periodo si evidenzia la tendenza rialzista della società e la stabilità che caratterizza l’ultimo periodo. Ciò fa di questo investimento uno dei più sicuri in assoluto, adatto particolarmente a chi non vuole correre troppi rischi inutili.

Terna

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
3,34€Piazza affari⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com
Riepilogo caratteristiche azioni Terna

Tale società gestisce la trasmissione dell’energia elettrica nazionale in Italia ed è il frutto di una serie di acquisizioni e accoramenti di diverse società, tra cui c’è anche Enel Distribuzione S.p.A. nel 2009. In tal modo arriva a detenere il 98,5% della rete nazionale, contando 74.669 chilometri di linee elettriche ad alta tensione. Tali numeri la rendono il primo operatore indipendente in Europa.

Grafico Azioni Terna ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Le ambizioni e i progetti di crescita di questa società sono ambiziosi. Per il 2024, infatti, Terna si propone di seguire in particolare tre linee di azione: aumento della sicurezza e valorizzazione del territorio nazionali, sviluppo e promozione di nuovi servizi per un’economia più sostenibile e valorizzazione delle attività core. Attualmente è leader mondiale nel settore delle utility elettriche secondo il Dow Jones Sustainability Index.

Nonostante l’andamento negativo della curva negli ultimi giorni, gli esperti intravedono e segnalano un timido spunto rialzista. I volumi giornalieri superiori alla media mobile ad un mese, inoltre, denotano un forte interesse del mercato per le azioni Terna, soprattutto da parte di chi predilige investimenti più sicuri, tipici delle azioni Blue Chip.

Telecom Italia

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
0,19€Piazza affari⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com
Riepilogo caratteristiche azioni Telecom Italia

Telecom Italia, conosciuto anche come Gruppo Tim o Gruppo Telecom Italia è un’altra delle azioni Blue Chip più interessanti in Italia in quanto appartiene ad una realtà solida e stabile che non ha bisogno di presentazioni.

L’azienda italiana di telecomunicazioni offre un’ampia gamma di servizi, che vanno dalla telefonia fissa, alla pubblica, mobile, internet, TV via cavo, VoIP e tecnologia IPTV. Il marchio è presente anche in Brasile come TIM Brasil e nella Repubblica di San Marino col nome di TIM San Marino. Rappresenta il settimo gruppo economico italiano per fatturato e si trova tra i primi 500 al mondo.

Grafico Azioni Telecom Italia ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Telecom Italia ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Consultando il grafico sovrastante generato tramite il conto demo di eToro (qui per provarlo) notiamo anche in questo caso una tendenza ribassista piuttosto marcata negli ultimi mesi, ma allo stesso tempo analizzandolo in ottica di breve termine notiamo un allentamento di tale fase ribassista e un conseguente innalzamento verso la prima area di resistenza. Investire in queste azioni risulta dunque piuttosto appetibile.

Azioni Blue Chip: migliori titoli americani 2022

Per coloro che sono orientati ad investimenti su azioni Blue Chip anche estere e non soltanto italiane, una soluzione molto interessante e conveniente può essere rappresentata da quelle americane. Questo è infatti un modo per diversificare il proprio portafogli azionario (che di per sé è sempre un bene), continuando però a puntare sulla stessa tipologia di azioni, appartenenti a colossi dell’economia mondiale. Di seguito alcune tra le più appetibili azioni Blue Chip americane.

📘Titolo🌐ISIN🖥️Settore💰Capitalizzazione📊Dove investire
AppleUS0378331005Tech2,52 Bilioni di dollarieToro / Capital.com / FP Markets
Berkshire HathawayUS0846701086Holding614, 25 miliardi di dollarieToro / Capital.com / FP Markets
Johnson & JohnsonUS4781601046Industria farmaceutica, salute433,35 miliardi di dollarieToro / Capital.com / FP Markets
Coca-ColaUS1912161007Beverage262,07 miliardi di dollarieToro / Capital.com / FP Markets
Walt DisneyUS2546871060Intrattenimento203,63 miliardi di dollarieToro / Capital.com / FP Markets
Azioni Blue Chip: tabella riassuntiva migliori titoli americani 2022

Apple

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
182,49$NASDAQ⭐⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com / FP Markets
Riepilogo caratteristiche azioni Apple

Quando si parla di Apple non ci sono dubbi: si ha a che fare con una delle più grandi aziende del mondo in ambito tecnologico. L’iconica mela morsicata, simbolo dei prodotti inventati e pensati per la prima volta da Steve Jobs, è ormai simbolo universale di qualità e affidabilità. Impossibile non ricordare il primo Macintosh risalente al 1980, il primo iPod nel 2001 e i successi iPhone, Applewatch, Airpad e molto altro ancora.

La fidelizzazione del cliente verso questo tipo di prodotti e la compatibilità esclusiva che hanno gli uni per gli altri, nonché la qualità intrinseca degli stessi, hanno contribuito alla fortuna di questo marchio e lo hanno reso uno dei titoli maggiormente quotati in Borsa. Gli introiti inoltre derivano anche da altri servizi offerti da Apple, come App Store, Apple TV e iTunes. Anche grazie a ciò, attualmente Apple ha superato i 2 bilioni di dollari di capitalizzazione.

Grafico Azioni Apple ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Apple ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Osservando il grafico sovrastante si può notare come Apple abbia di recente attraversato un periodo ribassista con alcune chiusure in negativo. Guardando alla totalità dell’andamento però, si nota che tale atteggiamento deriva dalle oscillazioni fisiologiche del titolo, che mantiene un ogni caso alto l’interesse degli investitori, come dimostrato dai volumi giornalieri superiori rispetto alla media mobile dell’ultimo mese.

Berkishire Hathaway

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
356,62$NASDAQ⭐⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com
Riepilogo caratteristiche azioni Berkishire Hathaway

Cambiando settore, tra le azioni Blue Chip più interessanti del mercato americano c’è sicuramente uno dei più grandi gruppi del settore assicurativo al mondo: Berkshire Hathaway. Le assicurazioni fornite da quella che è riconosciuta come una delle più grandi holding al mondo sono di diversa tipologia, da quelle commerciali a quelle personali, con reti di filiali come Gen Re e Geico.

Grafico Azioni Berkishire Hathaway ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Berkshire Hathaway ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

La holding possiede però anche l’azienda ferroviaria BNSF, la Dairy Queen, Fruit of the Loom e molte altre, nonché la sua propria società di servizi Berkshire Hathaway Energy. Non a caso il suo CEO è Warren Buffet, uomo che ha collezionata rendimenti da record nella storia dei mercati. Tutto ciò contribuisce a rendere questa holding sicura e affidabile e molto appetibile per gli investitori in cerca di azioni Blue Chip. Nel grafico si osservano le fisiologiche oscillazioni del titolo, nonché l’equilibrio delle stesse e i volumi costanti, che affascinano chi non ama il rischio in fatto di investimenti.

Johnson & Johnson

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
187,50$NASDAQ⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com / FP Markets
Riepilogo caratteristiche azioni Johnson & Johnson

Produttrice di prodotti per la cura del corpo e di beni sanitari essenziali, la Johnson & Johnson è in assoluto tra le migliori azioni Blue Chip americane. Il suo campo si estende inoltre a numerosi prodotti farmaceutici e a dispositivi medici, come dimostrato ampiamente nel corso della pandemia da Covid-19. L’azienda ha infatti realizzato uno dei vaccini maggiormente utilizzati per contrastare il virus.

Il valore intrinseco delle azioni Johnson & Johnson è dimostrato già da queste informazioni e anche dal fatto che fa parte delle Dividend Aristocrats, poiché è riuscita nell’impressionante impresa di aumentare i propri dividendi per più di 58 anni di seguito.

Grafico Azioni Johnson & Johnson ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Johnson & Johnson ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Attualmente, la rischiosità del titolo sembra essere sotto controllo grazie alla volatilità giornaliera contenuta. Nonostante questo, se si pensa di investire sul breve termine, la Johnson &Johnson potrebbe rivelarsi una scelta rischiosa, mentre è molto più sicura sul medio e lungo periodo.

Coca-Cola

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
69,45$NASDAQ⭐⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com
Riepilogo caratteristiche azioni Coca-Cola

Non servono presentazioni per quello che da più di cento anni è un marchio saldo e in costante crescita, produttore non soltanto della notissima e amatissima bevanda, ma anche di succhi, bevande vegetali, sportive e analcoliche. Così come la Johnson & Johnson, anche la Coca-Cola fa parte delle Dividend Aristocrats, essendo riuscita ad aumentare i suoi dividendi per più di 59 anni consecutivi.

Ciò è stato possibile in virtù delle performance che l’azienda è stata in grado di sostenere anche in periodi difficili, come i due precedenti anni di pandemia, nonché del modello di business molto flessibile, in grado di adattarsi alle diverse esigenze del mercato e dei consumatori.

Grafico Azioni Coca Cola ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Coca Cola ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Nonostante il momento ribassista del titolo, le azioni Coca-Cola sono sempre molto interessanti per gli investitori in azioni Blue Chip, come dimostrano i volumi giornalieri superiori alla media.

Walt Disney

📊Target Price🏦Borsa di riferimento🤔Opinioni💻Broker consigliato
139,56$NASDAQ⭐⭐⭐⭐⭐eToro / Capital.com
Riepilogo caratteristiche azioni Walt Disney

Da quando il suo fondatore, appunto Walt Disney, ha letteralmente rivoluzionato il mondo dell’animazione nel XX secolo, la Disney è diventata un vero e proprio gigante dei media e dell’intrattenimento, espandendo la sua influenza e i suoi campi d’azione oltre i confini dell’animazione stessa.

Le numerose acquisizioni l’hanno resa un vero e proprio gigante di Hollywood, includendo nel suo raggio anche la rete di trasmissione ABC, il franchise sportivo ESPN e introducendo il servizio di streaming Disney+, che ha superato di gran lunga i 100 milioni di abbonati in tutto il mondo.

Grafico Azioni Disney ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro
Grafico Azioni Disney ricavato grazie agli strumenti di analisi di eToro (qui homepage e apertura conto gratuita)

Non bisogna inoltre dimenticare la sua branca appartenente all’industria dei viaggi, con i suoi parchi a tema che sono un vero e proprio punto di riferimento per le famiglie e non solo, oltre alle navi da crociera brandizzate Disney. Se a ciò si aggiungono i negozi al dettaglio e le vendite online dei suoi prodotti, si ha un’idea precisa del colosso economico che si ha di fronte e della quantità di settori che esso va a toccare.

Come comprare Azioni Blue Chip

Una volta analizzate alcune delle azioni Blue Chip più interessanti del mercato italiano e di quello statunitense, sorge spontanea una domanda: come comprare azioni Blue Chip? Qual è la migliore modalità per investire in questa tipologia di azioni?

Come comprare Azioni Blue Chip - Trading DMA e Trading CFD
Come comprare Azioni Blue Chip – Trading DMA e Trading CFD

Bisogna subito chiarire un punto importante, ovvero che non c’è una risposta univoca e precisa a questa domanda. Le modalità di investimento migliori variano da caso a caso, da investitore a investitore e dunque vanno valutate alla luce non soltanto di fattori oggettivi (come quelli esposti di seguito) ma anche e soprattutto di fattori soggettivi.

In generale si possono però valutare due approcci differenti:

  • Trading DMA:

Con questo acronimo si intende l’approccio Direct Access Market, ovvero accesso diretto al mercato. In questo modo si vanno ad acquistare le azioni Blue Chip nel vero senso della parola, ovvero si compra realmente il titolo azionario in questione e lo si inserisce nel proprio portafogli.

Con questa modalità di investimento il trader potrà guadagnare soltanto nel momento in cui il titolo azionario si trova in una fase di crescita. Proprio per questo motivo il trading DMA è utilizzato in relazione ad azioni particolarmente stabili e sicure, in modo che i rischi possano essere ridotti. Inoltre è una modalità di investimento più adatta a coloro che hanno maggiori capitali a disposizione e anche una maggiore esperienza per poter prevedere al meglio i movimenti di mercato.

  • Trading CFD:

Altro acronimo, stavolta indicante i Contract For Difference (CFD), cioè i contratti per differenza. Con questo differente approccio non si acquistano le azioni in quanto tali, come avviene appunto con i DMA, ma si utilizzano questi strumenti derivati per fare una specie di “scommessa” sull’andamento di un determinato titolo.

In questo modo si riesce a guadagnare non soltanto se il titolo è in crescita, ma anche in caso di trend negativo, basta semplicemente fare la giusta previsione riguardo al suo andamento. Investire con i CFD sembra essere particolarmente adatto per gli investitori retail che possono fare trading con la leva finanziaria e aprendo posizioni sia lunghe che corte. Con questa modalità è possibili scambiare attivamente le azioni Blue Chip, a seconda delle situazioni che si presentano sul mercato.

Azioni Blue Chip – CFD vs DMA – Riepilogo caratteristiche:

⭐ Top caratteristiche CFD⭐Top caratteristiche DMA
Attività speculativaInvestimento di tipo “value”
Investimento di breve / medio termineOttimo per lungo termine
Possibilità d’uso di leva finanziariaNo leva finanziaria (rapporto 1:1)
Meglio investire in azioni blue chip CFD o DMA? Tabella di confronto

Dove comprare Azioni Blue Chip: Migliori piattaforme consigliate

Le azioni Blue Chip possono essere acquistate facilmente tramite i vari operatori di trading che sono presenti sul web. Attualmente il numero delle piattaforme dei migliori broker di azioni è davvero molto elevato ed è dunque complicato scegliere quale sia la migliore, la più sicura e soprattutto quella più adatta alle proprie esigenze personali.

Soprattutto i meno esperti potrebbero essere facilmente confusi in questa importante scelta e cadere nelle trappole di broker truffaldini, che purtroppo abbondano in questo ambiente e causano ingenti perdite di denaro agli investitori.

Elenco migliori piattaforme per azioni Blue Chip:

eToro

  1. Social & Copy Trading
  2. Staking crypto (ricompense)
  3. CopyPortfolios

Con eToro puoi copiare le operazioni dei trader professionisti, investire in portafogli gestiti ed ottenere ricompense automatiche.

Inizia ora

Capital.com

  1. Intelligenza Artificiale
  2. MT4 & TradingView
  3. Segnali Trading Central

Capital.com è il broker perfetto per lo "Smart Trading" e per fare trading in modalità automatica su 4.000+ mercati.

Inizia ora

FP Markets

  1. Social Trading
  2. AutoTrading
  3. Spreads 0.0

FP Markets è la piattaforma ideale per chi intende fare trading automatizzato, avere spreads bassi e fare trading con algoritmi.

Inizia ora

IQ Option

  1. Trade min. 1€
  2. Social Trading
  3. Tornei e Conto VIP

IQ Option è il broker ideale per chi vuole iniziare nel trading con piccole somme. Piattaforma veloce, intuitiva e stile "gaming".

Inizia ora

Trade.com

  1. Segnali Trading
  2. MetaTrader 4 / 5
  3. Corsi personalizzati

Trade.com offre piattaforme ideali per il trading algoritmico, offre segnali e corsi di formazione gartuiti.

Inizia ora

Le piattaforme appena elencate sono le migliori da diversi punti di vista. Permettono di investire non solo in azioni Blue Chip, ma in tutti i principali titoli a livello globale. Ecco dunque una breve disamina di tutti gli aspetti vantaggiosi da non sottovalutare scegliendo le soprastanti piattaforme:

  • Costi di commissione

Ci sono alcune piattaforme di trading che hanno dei costi di commissione talmente elevati da diventare proibitivi, addirittura talmente esose da rendere i propri investimenti infruttuosi, soprattutto per coloro che hanno poche possibilità economiche e non vogliono investire grosse cifre.

eToro offre investimento in azioni a 0% commissioni (su azioni estere)

Bisogna infatti prestare grandissima attenzione ai costi di commissione, che devono essere chiari fin dall’inizio, e diffidare dalle piattaforme che li nascondono e che non sono cristalline a riguardo. La cosa migliore è scegliere piattaforme che abbiano costi di commissione nulli o comunque molto basse.

  • Possibilità di aprire un conto demo gratuito

Dato che una delle cose più importanti per un trader in formazione è fare pratica, i conti demo sono uno strumento veramente importantissimo per poterlo fare. Permettono infatti di accedere gratuitamente ad un conto virtuale, dove ci sono appunto soldi virtuali con i quali simulare in tutto e per tutto un investimento.

eToro ha disponibile un conto demo gratuito con semplice processo di registrazione
eToro ha disponibile un conto demo gratuito con semplice processo di registrazione

In questo modo si comincia a fare pratica e prendere confidenza con il mondo del trading, senza però mettere in pericolo i propri risparmi, dato che spesso nelle prime fasi è normale fare qualche errore di calcolo legato all’inesperienza. Le piattaforme che offrono dunque la possibilità di aprire un conto demo gratuito sono quelle da preferire.

  • Possibilità di formarsi autonomamente

Le migliore piattaforme di broker online permettono al trader di approfondire le sue conoscenze e di formarsi in autonomia e in maniera del tutto gratuita. Basta infatti semplicemente iscriversi e si ha accesso a webinar, e-book, video formativi e molti altri strumenti utili alla propria formazione.

  • Licenze e autorizzazioni

Questa è forse la caratteristica più importante che un buon broker online deve possedere per poter essere definito sicuro e affidabile. Le migliori piattaforma di trading, infatti, sono in possesso delle autorizzazioni CONSOB e CySec, in grado di garantire la sicurezza dei trader che operano in Italia e in Europa. È necessario diffidare completamente dalle piattaforme che non hanno questi requisiti.

Queste sono le caratteristiche di base, imprescindibili per una buona piattaforma di trading degna di questo nome e con la quale è sicuro comprare azioni Blue Chip. Una delle piattaforme di trading online che presenta tutte queste caratteristiche e che allo stesso tempo offre anche altri servizi molto interessanti è eToro.

Comprare Azioni Blue Chip con eToro

eToro (qui la pagina iniziale) è in assoluto la piattaforma di trading più conosciuta e utilizzata la mondo. Questo successo planetario della piattaforma israeliana è dovuto non soltanto ad una promozione e pubblicizzazione massiva, ma anche dalla qualità dell’offerta che viene proposta agli utenti.

Tale piattaforma è ovviamente in possesso delle autorizzazioni CONSOB e CySec che la rendono sicura ed affidabile. Inoltre gli investitori a lungo termine possono approfittare di una proposta molto interessante, ovvero la possibilità di operare a zero commissioni sulle Real Stock, avendo così accesso a titoli selezionati e facendo trading DMA senza costi aggiuntivi su azioni estere.

Come comprare Azioni Blue Chip - I vantaggi dati dalla piattaforma di trading online eToro
Come comprare Azioni Blue Chip – I vantaggi dati dalla piattaforma di trading online eToro

È possibile operare anche con i CFD con costi di spread molto accessibili per tutti gli investitori. Infatti questo l’unico costo che il broker applica alle posizioni aperte, con zero costi di gestione che vanno spesso a scoraggiare i piccoli investitori.

Per coloro che sono alle prime armi nell’ambito del trading, eToro offre la possibilità di formarsi autonomamente e gratuitamente grazie alla sua sezione Academy. Inoltre ci si può facilmente esercitare nel pratico con il suo conto demo gratuito illimitato, che aiuta anche a capire come funzioni la piattaforma.

Essa è comunque molto semplice ed intuitiva, in modo che tutti possano usarla senza problemi fin dall’inizio e accedere alla grande varietà di strumenti, grafici e anche agli speciali servizi di Copy Trading e Social Trading (qui per provarli subito). Grazie al primo è possibile copiare in tutto e per tutto un investimento ed una strategia messa in atto da uno dei Top Traders, in modo tale da ricavare profitti utilizzando l’esperienza dei migliori trader in circolazione. Con il Social Trading è invece possibile interagire con gli altri investitori proprio come se si stesse utilizzando un social network, con post, commenti e consigli molto utili per la propria formazione.

Azioni Blue Chip: quali opportunità offrono gli ETF?

Un altro modo per poter acquistare le azioni Blue Chip è attraverso gli ETF. Questi sono sostanzialmente dei “panieri” di azioni che possono essere scambiati in borsa e la maggior parte è quotata negli indici più famosi, come Dow Jones Industrial Average, Nasdaq e FTSEE 100.

Di solito la maggior parte delle azioni che sono contenute nei panieri ETF sono azioni Blue Chip, dunque questi rappresentano uno strumento molto utile e funzionale per poter scambiare un intero gruppo di azioni Blue Chip con un’unica operazione.

Come comprare Azioni Blue Chip - Le opportunità offerte dagli ETF
Come comprare Azioni Blue Chip – Le opportunità offerte dagli ETF

Uno dei vantaggi degli ETF è il fatto che sono una scelta meno volatile e quindi meno rischiosa rispetto agli investimenti effettuati con le singole azioni, avendo una intrinseca diversificazione che amplia allo stesso tempo le possibilità di guadagno. Con gli ET è possibile operare inoltre sia con i CFD che con altri derivati utilizzando le leve.

Le migliori azioni Blue Chip sono ad esempio contenute in ET come il FIDELITY BLUE CHIP GROWTH ETF, che è costituito da titoli di società con possibilità di crescita sul lungo termine e con un elevato market cap. Il rendimento di questo ETF è cresciuto nell’ultimo anno del 3,23% e questo è indice del fatto che l’interesse per le azioni Blue Chip tra gli investitori è molto alto, ma alto è anche l’interesse nel cercare metodi di investimento più sicuri.

Azioni Blue Chip: parametri per scegliere le migliori

Una volta compreso quali e cosa sono le azioni Blue Chip, dove e come comprarle c’è ancora qualcos’altro da sapere. Come fare a scegliere le migliori azioni Blue Chip in circolazione? È importante, prima di cominciare a investire su qualsiasi tipo di asset e in particolare sulle azioni Blue Chip, fare delle ricerche approfondite e oculate per scegliere quelle più performanti in assoluto. Nessuno vuole fare un investimento e poi pentirsene, in quanto questo vorrebbe dire perdere i propri risparmi.

📈 1 – Valutazione dello storico aziendaleServono azioni a crescita costante (minimo di 15 anni)
👔 2 – Valutazione border of administrationChi si cela dietro l’azienda? Saperlo è fondamentale
3 – Valutazione dati fondamentaliL’analisi fondamentale è necessaria per valutare le Blue Chip
🌎 4 – Valutazione fattori macro economiciLa situazione macroeconomica è decisiva per un acquisto corretto
Caratteristiche azioni Blue Chip migliori: consigli per scegliere

Per scegliere le azioni Blue Chip nel modo giusto un processo molto utile potrebbe essere quello di informarsi riguardo alle relazioni annuali e trimestrali della società, in modo da poter capire quali sono i risultati che sono stati raggiunti dal titolo in questione.

Ma l’analisi non può fermarsi qui, deve anzi essere ampiamente approfondita. Interessante è anche dare uno sguardo a quali sono i risultati aziendali dell’ultimo decennio, per capire quali sono gli utili ma non solo, per poter osservare anche l’andamento dell’erogazione dei dividendi tra i vari azionisti.

Importante è anche dare uno sguardo allo storico delle aziende, in modo che sia chiaro il comportamento delle stesse sia in periodi positivi che in periodi di crisi. Anche confrontare tra loro le azioni Blue Chip che si vogliono prendere in considerazione può essere molto utile per operare la propria scelta.

Sicuramente è molto importante affidarsi anche ai consigli e alle analisi svolte dagli esperti del settore, che possono dare un quadro più completo e approfondito delle società e delle rispettive azioni, nonché degli andamenti del mercato in generale. In ogni caso, per un buon investitore, le cose che maggiormente contano sono la preparazione, l’informazione e la pratica.

Le Azioni Blue Chip sono l’investimento giusto per te?

Le azioni Blue Chip sono davvero adatte a tutti i tipi di investitori? La domanda sorge spontanea dopo aver analizzato tutti questi fattori e ambiti e dopo aver compreso che sono effettivamente un ottimo investimento. Ma lo sono davvero per tutti?

Bisogna tenere in considerazione il fatto che chi investe in azioni Blue Chip punta a rendimenti alti sul capitale investito e ad ottenere un reddito periodico dall’investimento stesso. Essendo poi azioni che fruttano sul medio e lungo periodo, queste possono essere viste anche come una forma di risparmio per il futuro. Un risparmio però dinamico, che non immobilizza i propri soldi ma che li mette in gioco per farli crescere e moltiplicare.

Come valutare se le azioni Blue Chip fanno al caso tuo
Come valutare se le azioni Blue Chip fanno al caso tuo

Se dunque si ha intenzione di risparmiare per il proprio pensionamento, per acquistare in futuro un’auto, un appartamento ecc allora acquistare azioni Blue Chip e investirvi sul lungo periodo è una buona idea. Il pagamento periodico dei dividendi può infatti andare a costituire una forma alternativa di reddito.

Sono inoltre azioni adatte a chi non ama il rischio, a chi vuole investire i propri soldi in maniera prudente e a chi vuole costituire un portafoglio azionario diversificato e stabile allo stesso tempo. Le azioni Blue Chip non sono invece la scelta migliore per i piccoli investitori, poiché di base hanno di solito un prezzo abbastanza elevato.

In tal caso però è sempre possibile fare trading con le azioni Blue Chip utilizzando i CFD, dunque non acquistando direttamente le azioni a costi proibitivi. È quindi importante, prima di cominciare ad investire, tenere ben presente la propria condizione finanziaria di base e non fare mai il passo più lungo della gamba. La regola generale è: mai investire più di quanto si sia disposti a perdere.

Azioni Blue Chip opinioni: conviene investire nel 2022?

Come già sottolineato in precedenza, le azioni Blue Chip sono azioni appartenenti a società che sono solide e stabili, tra le più influenti e importanti al mondo. Questo è già un sinonimo di convenienza e sicurezza, in quanto è praticamente impossibile che aziende e società di questo tipo possano fallire, a meno che non avvengano eventi realmente inaspettati e catastrofici.

I prezzi delle azioni Blue Chip restano dunque molto stabili ed è raro che crollino senza possibilità di ripresa. Tale sicurezza viene data anche e soprattutto dai modelli di business che queste azioni hanno scelto di seguire, dal modo in cui hanno scelto di reinvestire i propri utili in favore della crescita della società stessa e del consolidamento dei propri affari.

Azioni Blue Chip Opinioni: non è un caso se non mancano mai nei portafogli dei più grandi traders
Azioni Blue Chip Opinioni: non è un caso se non mancano mai nei portafogli dei più grandi traders

Non è un caso quindi che quando si parla di azioni Blue Chip si faccia riferimento ad aziende che sono leader del proprio settore e che abbiano un vantaggio competitivo enorme sui diretti concorrenti, i quali non riescono a ridurre il divario che li separa da questi colossi dell’economia.

È proprio per questo motivo che i maggiori investitori mondiali hanno spesso buona parte delle loro risorse investite in azioni Blue Chip. L’unico aspetto meno positivo che si può trovare a queste azioni è il fatto che solitamente tendono a crescere più lentamente rispetto ad azioni di aziende più piccole ed anche il fatto che tali titoli tendono ad essere molto volatili.

Ma vedere una Blue Chip fallire è veramente un evento molto raro, che può essere ascritto soltanto ad una cattiva gestione dell’offerta e all’incapacità di modellarsi sulle richieste del mercato. Ecco perché diventa importante valutare non soltanto l’azienda stessa, ma anche il mercato e il settore su cui essa opera. Si può quindi affermare che investire in azioni Blue Chip è conveniente nel 2022, se però si tengono ben presente tutti gli aspetti sopra trattati e se si affronta l’investimento e il mercato in generale con consapevolezza e preparazione.

Considerazioni finali

Considerando quanto detto finora in questa guida, è evidente che le azioni Blue Chip sono un’ottima opportunità di investimento per chi vuole guardare a guadagni a lungo termine e preferisce agire con pochi rischi. Uno dei metodi preferibili per avere successo in questo ed altri tipi di investimenti è sicuramente quello di diversificare il proprio portafogli azionario.

In tal modo si può affiancare alle azioni Blue Chip titoli che abbiano magari maggiori potenzialità ma che allo stesso tempo presentano alcuni rischi in più, in modo tale da bilanciare i propri investimenti nel migliore dei modi. In tutto ciò bisogna tenere sempre presente le proprie aspirazioni future e le proprie possibilità correnti, in modo da calibrare l’investimento su di esse e non trovarsi in difficoltà a causa di azioni avventate.

FAQ  – Azioni Blue Chip: Domande e risposte frequenti

Cosa sono le azioni Blue Chip?

Le azioni Blue Chip sono titoli di società particolarmente sicure ed affidabili, poiché appartengono ad aziende leader nei rispettivi settori e a veri e propri colossi dell’economia. Sono di solito aziende datate, il cui nome è riconosciuto in tutto il mondo e che hanno un’alta capitalizzazione di mercato, il che consente loro di sopravvivere anche durante i momenti di maggiore crisi.

Come comprare azioni Blue Chip?

Le azioni Blue Chip possono essere acquistate tramite le piattaforme di trading online sicure e affidabili, come quella di eToro (qui pagina iniziale), sia in quanto tali e quindi con approccio DMA, sia facendo trading con gli strumenti derivati come i CFD.

Conviene comprare azioni Blue Chip?

Le azioni Blue Chip sono un’ottima soluzione di investimento, soprattutto se si vogliono ottenere guadagni sul medio e lungo termine e se si aspira ad ottenere una forma di reddito costante nel tempo, garantita in questo caso dai dividendi dell’azienda in questione.

Lascia un commento